OCM Vino Investimenti 2024-2025

Sono aperti i termini per la presentazione delle domande di contributo, a partire dal 29/02/2024 e fino al 30/04/2024.

immagine del bando

La misura di investimento per il settore vitivinicolo finanzia gli interventi materiali e immateriali in impianti di trasformazione, in infrastrutture vinicole e nella commercializzazione del vino, diretti a migliorare il rendimento globale dell’impresa e il suo adeguamento alle richieste di mercato e ad aumentarne la competitività. Essi riguardano la produzione e la commercializzazione dei prodotti vitivinicoli, anche al fine di migliorare i risparmi energetici, l’efficienza energetica globale nonché trattamenti sostenibili.

L’investimento proposto deve essere strettamente ed esclusivamente correlato all’attività vitivinicola dell’impresa, nell’ambito esclusivo dei prodotti vitivinicoli di cui all’allegato VII – parte II regolamento (UE) n. 1308/2013, e deve avere come scopo finale l’aumento della competitività dell’azienda richiedente.

Con Decreto OPR n. 3406 del 28/02/2024 è stato approvato il Manuale delle Procedure, dei Controlli e delle Sanzioni, per la campagna 2024/2025, per fornire ai produttori ed ai CAA le indicazioni relative alle procedure attuate per la presentazione delle domande nonché per l’esecuzione dei controlli e la definizione delle sanzioni per l’Intervento Settoriale Investimenti vino.

Le nuove domande sono aperte dal 29/02/2024 al 30/04/2024.

L’aiuto finanziario è concesso ai soggetti in possesso dei requisiti previsti dalle disposizioni della Direzione Generale Agricoltura per la campagna viticola di riferimento approvate con DGR XII/1945 del 26/02/2024 (BURL. N. 9 del 29/02/2024) “OCM VITIVINICOLO - REGOLAMENTO (UE) 2021/2115, ARTICOLO 58 PARAGRAFO 1 LETTERA B). ATTIVAZIONE IN REGIONE LOMBARDIA DELL’INTERVENTO SETTORIALE INVESTIMENTI PER LA CAMPAGNA 2024/2025”.

Le domande devono essere presentate unicamente per via telematica tramite la compilazione della domanda informatizzata presente nel portale Sistema Informatico delle Conoscenze della Regione Lombardia (Sis.Co.). I soggetti interessati possono presentare la domanda direttamente o avvalersi, esclusivamente per le fasi di compilazione e presentazione, dei soggetti delegati prescelti: Organizzazioni Professionali, Centri di Assistenza Agricola, liberi professionisti, e possono prevedere progetti che comprendano una o più azioni tra quelle indicate nella Misura Investimenti approvata dalla DGA.

 

Referenti:

Gloria Corti

Posizione Organizzativa Organizzazione Comune di Mercato (OCM)

Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Tel. 02.6765.3799

Fax 02.3936164

E-mail: gloria_corti@regione.lombardia.it

 

Fulvia Casati

Piazza Città di Lombardia, 1 - 20124 Milano (MI)

Telefono: 02.6765.7854

Fax 02.3936164

Email: fulvia_casati@regione.lombardia.it

Documenti allegati

Data ultima modifica: 06/03/2024